Scegli il paese di spedizione Continua

Un weekend a Roma

Guarda il video

ROMA, SEI BELLA SEMPRE

Guardati attorno, cerca l’insolito.

Ah Roma! Quando la vedi ti inchini alla bellezza di questa attempata signora, che ha la grazia di una dea. Una grande città come questa non va solo guardata, va vissuta. E magari in un modo insolito da quello che vediamo tutti i giorni.

VelascaVelasca

VENERDÌ

Dietro il Colosseo

Er Colosseo: ti ruba lo sguardo e ti avvolge. Ma hai mai guardato quello che c’è dietro? Abbiamo fatto un giro in Rione Monti, storico ed eclettico in parti uguali.

Pacciasass

Caviglia coperta, culto dell’informale: jeans e giacca in camoscio.

Bergamìn

Pelle scamosciata, cucitura sulla punta, jeans e tonalità calde.

€270 €270
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

Verso casa all’imbrunire, due passi tra i vicoli. Ci piace questo stile rilassato.

Cartee

Pantalone in velluto, cardigan con collo a scialle: la derby di espressione bohèmien.

€250
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

SABATO

Segui i sanpietrini

Dalla via Giulia, seguiamo i sanpietrini ed è facile ritrovarsi ai piedi del Portico d’Ottavia, nel quartiere ebraico. Ci perdiamo tra le botteghe della zona.

Facchin

T-shirt bianca e giacca in panno blu: suola in para, comodi e rilassati.

€250
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

Lo stomaco inizia a borbottare, così andiamo in trattoria: forse i nostri modi sono un po’ famelici, ma questa Amatriciana ci scompiglia i sensi.

Crappa

Suola in cuoio, jeans, t-shirt e cappotto in lana. Stile rilassato, con eleganza.

€295
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

In bici sul lungotevere, dove osservare la città da una diversa prospettiva: ai piedi dei ponti più storici, sull’isola Tiberina.

Crappa

Eleganza dall’effetto lucido: pantalone in lana spigata, t-shirt e impermeabile vintage.

€295
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

DOMENICA

Appia Antica

Nella campagna romana passa la regina di tutte le vie, (quasi) perfetta come in sua gioventù: percorriamo l’Appia Antica a bordo di una vecchia Fiat 500; ai lati della strada sfilano monumenti testimoni di un’antica vita passata.

Cartee

Segue il profilo del tuo piede. Camicia in denim e giacca vintage.

Facchin

Cucitura sulla punta, comoda sotto un pantalone doppia pinces in lana e cashmere.

€250 €250
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

Ci lasciamo ispirare dagli ampi spazi del parco, incorniciati dagli antichi acquedotti del 312 a.C. Il corpo prende il sopravvento, la mente si lascia andare.

Bergamìn

Tanto informale quanto memorabile: ganci ottone, t-shirt e giacca in camoscio.

Pacciasass

Jeans e giacca in camoscio, caviglia coperta e allacciata: stile informale.

€270 €270
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca
Un insolito weekend | Velasca

LUOGHI D’ISPIRAZIONE

La bellezza del passato

Troppo lontano per averne memoria, troppo bello per dimenticarcene una volta esplorato.

DOVE SIAMO STATI

Lontano dal traffico

Nel Rione Monti, tra i su-e-giù di scalinate e discese, tra archeologia, chiese e localini, ci siamo fermati nel giardino di Villa Aldobrandini, un’oasi lontana dal concerto cittadino, in stile barocco.

DOVE SIAMO STATI

Un rettilineo pieno di storia

La via Giulia è stata progettata da papa Giulio II della Rovere insieme al Bramante, nel 1508. Era la "via recta" la strada più lunga e dritta di Roma. Da qui è facile perdersi nel ghetto ebraico, tra i più antichi del mondo.

DOVE SIAMO STATI

Cucina di casa dal 1928

Non abbiamo resistito al richiamo della tradizione romana: alla trattoria "Al Pompiere" abbiamo gustato un’amatriciana e imparato a pulire i carciofi (una richiesta bizzarra, lo sappiamo).

DOVE SIAMO STATI

Segui il Tevere

Lungo i viali che corrono insieme al fiume, circondati dai muraglioni (non di epoca romana, ma di fine Ottocento), guardiamo da vicino l’acqua muoversi e la rincorriamo passeggiando in bici.

DOVE SIAMO STATI

Antichi acquedotti

Alle porte di Cinecittà, sorgevano 6 degli 11 acquedotti che rifornivano Roma a partire dal 312 a.C.; di fronte a tanta imponenza, assaporiamo lo spirito innovatore di questo antico popolo.

VelascaVelascaVelascaVelascaVelasca
×