Handmade Black Friday: - 20% su tutto.
Usa il codice BF20 al checkout.

×
Scegli il paese di spedizione Continua

Fai posto all’avventura

Guarda il video

Perdersi nella natura

A caccia di libertà

Un cane si avvicina, ci chiede di seguirlo in mezzo agli alberi. Nascosto, troviamo un tartufo. Siamo andati tra i colli che circondano il Monte Baldo, in Veneto. Abbiamo vissuto la natura, dimenticando il telefono.

VelascaVelascaVelasca

AI TUOI PIEDI

Gli stivaletti Country

Per uno spirito avventuriero, abbiamo scelto la pelle di kudu martellata, che mostra le piccole imperfezioni di questo animale selvatico. Resistente al tempo e all’acqua, grazie anche alla qualità della suola in gomma Vibram.

Sciostree

A caccia di tartufi: pantalone in corduroy marrone, camicia in denim e giacca cerata. Indossa lo stivaletto testa di moro con coda di rondine in pelle di kudu.

Nel bosco, a caccia di tartufi: pantalone in corduroy marrone, camicia in denim e giacca cerata. Vai con lo stivaletto cognac con coda di rondine in pelle di kudu.

Pantalone in lana cardata, camicia in denim e giacca di flanella. Vai con lo stivaletto nero con coda di rondine in pelle di kudu, bicchiere di Bardolino in vigna.

È lo stivaletto burgundy con coda di rondine in pelle di kudu. Un giro in moto sulle strade sterrate: pantalone knickerbocker, camicia in denim e giacca di flanella.

€265
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Giasee

Denim, camicia di flanella sotto una giacca verde in corduroy e coppola in lana, se l’aria si fa più frizzante. Manca solo lo stivaletto color cognac dalle linee semplici.

È lo stivaletto testa di moro dalle linee semplici in pelle di kudu, perfetto da abbinare con un pantalone denim, camicia blu in flanella e un gilet in lana spigata.

Nella tradizionale malga, denim e maglione senape sotto una giacca in flanella. Indossa questo elegante stivaletto nero in pelle di kudu martellata.

Week-end in malga, che magia: denim e maglione senape sotto una giacca in flanella. Vai con lo stivaletto color burgundy, come la terra fresca d'autunno.

€265
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Tencin

Pantalone knickerbocker e giacca a quadri: pronto per cavalcare la tua moto. Vai con lo stivaletto burgundy con fine cucitura sulla punta.

Pantalone di flanella, una camicia in tartan avvolta da un paio di bretelle. Indossa lo stivaletto stringato nero con fine cucitura sulla punta.

È lo stivaletto testa di moro con una fine cucitura sulla punta: week-end rurale con pantaloni denim e camicia blu sotto una giacca color mattone.

È lo stivaletto cognac con una fine cucitura sulla punta: in vigna, denim, camicia di flanella e giacca in corduroy. E poi coppola in lana grigia spigata.

€265
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Avocatt

In jeep verso i boschi a caccia di tartufi: chino beige, camicia verde e giacca in lana spigata. Vai con il Chelsea testa di moro in pelle martellata.

È lo stivaletto Chelsea cognac in pelle martellata. In jeep verso i boschi della campagna veneta: chino beige, camicia verde e giacca in lana spigata.

Appuntamento in vigna: pantalone in lana cardata, camicia in denim sotto una comoda giacca di flanella. Indossa lo stivaletto Chelsea burgundy.

È lo stivaletto Chelsea nero in pelle martellata. Pantalone in lana grigia, una camicia in tartan avvolta da un paio di bretelle - così, se volessi osare un po’.

€265
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca

Perché si chiamano così

Sciostree

Secondo il dialetto milanese, è il venditore di legna. Anche detto “quell de la legna”, porta in spalla un cesto pieno di legname pronto per accendere i comignoli milanesi.

Perché si chiamano così

Tencin

Secondo il dialetto milanese, è il carbonaio. La tradizione voleva che fosse un uomo di forte aspetto, perché tutti i giorni portava in spalla un sacco pieno di carbone.

Perché si chiamano così

Giasee

Secondo il dialetto milanese, è il venditore di ghiaccio, che serviva per conservare il cibo. A bordo del suo carretto, porta pani di ghiaccio lunghi quasi un metro.

Perché si chiamano così

Avocatt

Secondo il dialetto milanese, è l’avvocato. É un bravo oratore, quel signore molto dotto, non ti puoi sbagliare. Ma se lo vedi solamente, è colui sempre ben vestito.

Perché si chiamano così

SECOLATT

Secondo il dialetto milanese, è il venditore di giornali, il primo a dare le notizie. Il suo nome si deve al giornale più influente dell’epoca. Hai già capito qual è?

Perché si chiamano così

Polidòr

Secondo il dialetto milanese, è il pulitore. Girava con la sua scala per raggiungere anche i vetri dei più alti lampioni cittadini.

Perché si chiamano così

Fondeghee

Secondo il dialetto milanese, è il droghiere. Nella sua bottega puoi trovare erbe di ogni tipo, per preparare la tua bevanda calda.

VelascaVelascaVelascaVelascaVelascaVelascaVelasca
Secolatt

È la derby color burgundy in pelle di kudu martellata. Dolcevita e pantalone in lana. Elegante comodità.

È la derby testa di moro con la pelle di kudu martellata, perfettamente comoda su un abito o uno spezzato.

È la derby cognac in pelle di kudu martellata. Elegante coda di rondine sulla punta, perfetta sui jeans.

È la derby nera in pelle di kudu martellata. Camicia in tweed, cardigan morbido e pantalone in lana.

€250
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Polidòr

È la derby nera con la pelle di kudu martellata, impreziosita da un elegante dettaglio sulla punta. Comoda, morbida, perfetta per una gita in città.

È la derby cognac con la pelle di kudu martellata. La lavorazione sulla punta la rende una scarpa perfetta per l’uomo attento ai dettagli.

È la derby testa di moro con la pelle di kudu martellata, impreziosita da un elegante dettaglio sulla punta. Vai con la coppola in lana cardata e jeans.

È la derby color burgundy con la pelle di kudu martellata e un elegante dettaglio sulla punta. Comoda per le tue giornate da turista in città.

€250
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Fondeghee

È la derby testa di moro con la pelle martellata, perfetta per i tuoi week-end fuori porta con qualunque previsione meteo.

È la derby cognac con la pelle di kudu martellata, così semplice da essere perfetta anche con un paio di jeans e camicia in denim.

È la derby color burgundy con la pelle martellata. Indossala con un pantalone di lana cardata nei tuoi week-end in mezzo al verde.

È la derby nera con la pelle di kudu martellata, da indossare con quel paio di jeans nero e la camicia a scacchi. Resistente e morbida.

€250
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca
Collezione Country | Velasca

Luoghi d'ispirazione

Profumo di natura

Abbiamo incontrato un contadino nella sua malga, un vignaiolo nel suo campo. Con un bicchiere di Bardolino in mano.

Veneto

Azienda Agricola Pavoni

A Caprino Veronese, ci siamo ritrovati tra paioli in rame e grandi cucchiai appesi. Tagliamo la legna, in malga ci si prepara per l’inverno.

Veneto

Agriturismo Malga Ime

Con la jeep abbiamo attraversato i prati, ritrovandoci in un posto fiabesco. Fermandoci ci siamo accorti che tutt’attorno c’era solo natura.

Veneto

Vigne del Bardolino

Si specchiano sul lago di Garda, che ne mitiga le giornate. Davanti a un incredibile panorama, beviamo un bicchiere di vino in compagnia.

VelascaVelascaVelasca

Storie che ci hanno ispirato e che in qualche modo continuano a farlo. Nel magazine, tra una riga e l’altra, incontrerai sempre l’italianità e la tradizione.

×